LA CASA PIEGHEVOLE MADE IN ITALY CHE SI COSTRUISCE IN 6 ORE (VIDEO)

(Sono qui … il vostro scribacchino preferito è tornato. Pensate sono ancora qui a narrarvi storia di “decrescita” , di “compatibilità”, di “risparmio energetico” … di un modo differente di “concepire ” quello che ci circonda. Persino la tecnologia, persino il progresso. Idee! Sono quelle le cose che muovono, che cambiano il mondo … Le buone poi possono anche creare svolte nel modo di concepire la civiltà. Questa è un’idea buona, riproducibile, trasportabile … un punto di vista differente … e noi ve lo proponiamo)

Una casa che si può costruire in appena 6 ore che costa appena 28mila euro per circa 27 mq. Una creazione in legno tutta italiana firmata dall’architetto Renato Vidal.

Pensata come alternativa alle tradizionali case in cemento, si chiama M.A.Di. (Modulo Abitativo Dispiegabile). È letteralmente ripiegata su se stessa ma una volta aperta diventa un’abitazione dotata di tutti i comfort con un occhio alla sostenibilità.

Bastano tre persone per realizzarla in appena 6 ore. Una volta sul posto, infatti, M.A.Di. può essere appoggiata anche senza fondamenta. La sua struttura può essere assemblata per essere offgrid, completamente autosufficiente grazie all’aggiunta di pannelli solari, fotovoltaici, sistemi di acque grigie e illuminazione a LED.

“Le strutture M.A.DI. non consumano territorio perché non necessitano di fondazioni e, venuto meno l’uso, possono essere ripiegate e trasferite in altro luogo o semplicemente impilate in un deposito pronte per un nuovo utilizzo; l’ancoraggio è comunque assicurato da un innovativo, invisibile ed ecologico sistema di fondazione a vite. Nella versione standard vengono prodotte in classe energetica B ma, se richiesto dal committente, possono essere facilmente portate ad una classe A e superiore. L’aggiunta di pannelli solari può rendere le strutture M.A.DI. energeticamente autonome. Le uniche veramente rimovibili, recuperabili e riutilizzabili al 100% e che s’installano senza deturpare l’ambiente ma semplicemente entrando in simbiosi con esso” spiega Vidal sul sito ufficiale.

madi1
madi5
madi6

La casa è abitabile in un paio di giorni, riducendo anche i costi di gestione e di cantiere ed è possibile averne di diverse dimensioni, anche affiancando vari moduli. Ne esistono diversi in base alle esigenze: si va dai 27 mq al cosiddetto modulo doppio Young, formato da due parti di circa 56mq, al Modulo triplo – Family composto da 3 parti con le dimensioni interne nette di circa 84 mq.

Secondo i suoi ideatori si tratta di una delle soluzioni abitative più rivoluzionarie presenti oggi sul mercato:

“Una struttura M.A.DI. cresce, cambia, si sposta. Ambienti sani, sicuri, accoglienti e personalizzabili in base alle proprie esigenze. Il calore del legno, la tecnologia e la salubrità degli ambienti sono alcune caratteristiche essenziali del comfort abitativo. Una struttura a zero impatto ambientale, al passo con i tempi e ideale per una generazione in costante movimento e mutamento. M.A.DI. ti offre la libertà di disporre in poche ore di una struttura temporanea nel luogo dove si desidera o di una casa permanente posta su un terreno edificabile di proprietà; di personalizzare e dimensionare la struttura in base alle proprie necessità e disponibilità finanziarie”.

Francesca Mancuso

 

 

Articolo estrapolato da Green Me.it

Questa voce è stata pubblicata in decrescita e ragionevolezza, decrescita e tecnologia, Etica e Finanza, il mondo delle buone idee, Nuovi Spazi mentali, scienza e fantascienza. Contrassegna il permalink.

Lascia una risposta